Addominali perfetti: consigli e regole

pancia piattaSono i muscoli più ‘esercitati’ del corpo umano. Quelli che rendono davvero scolpito il fisico di una persona. Allenare gli addominali é da sempre stata la pratica più intrapresa da atleti e non, anche perché il ventre piatto e scolpito é un pò sogno di tutti.
Non solo gli esercizi per addominali, però, possono farci raggiungere l’obiettivo suddetto, semplicemente perchè se non seguiamo alcune regole ben precise, il nostro fisico difficilmente ci seguirà.
Eccovi, velocemente, un decalogo di principi, regole e consigli per rafforzare la pancia, perdere il grasso ed arrivare, quindi, ad avere l’addominale desiderato.

In primo luogo, dobbiamo essere consapevoli che gli addominali perfetti non si raggiungono in una settimana.

Potremo ottenere risultati soddisfacenti solo facendo degli esercizi mirati per un lungo periodo. E’ inoltre necessario regolarci con i cibi ricchi di grassi e calorie, perché il nostro corpo tende ad accumulare grasso e a non mostrare più un aspetto tonico.

L’esercizio aerobico è fondamentale per aiutarci a bruciare calorie ed eliminare gran parte del grasso accumulato in questo zona del corpo.

Eliminare l’alcol dalla dieta è fondamentale per evitare troppe calorie in eccesso che si accumulano nel corpo.

Rimanere seduti per lungo tempo non è ottimale. Provate, quindi, a camminare, salire le scale e andare ovunque a piedi per rafforzare questi muscoli e  bruciare calorie.

L’assunzione di fibre è una cosa che non dobbiamo affatto trascurare perché contribuiscono a purificare il corpo, migliorando il transito intestinale ed eliminando così i gas che si accumulano in questa parte del corpo.

Massaggiare l’addome è un aiuto in più per dare tono a questa zona. Il massaggio deve essere circolare, e verso il cuore in modo da eliminare meglio alcuni dei grassi accumulati.

ESERCIZI PER ADDOMINALI

Ma allora basta parlare, iniziate a memorizzare tutti gli esercizi per gli addominali:

Crunch: Classico esercizio per gli addominali. Da sdraiati, mettete le mani vicino alla testa e sollevatevi mantenendo la testa parallela al petto, non abbassate mai la testa. Sollevatevi di poco e riscendete. Mentre lo fate, tirate gli addominali indietro (la mossa che si fa per sembrare più magri) in questo modo lavoreranno molto di più!

crunch1

Crunch Inverso – In quest’esercizio per gli addominali devi sollevare le gambe, mantenendo fermo il resto del corpo. Si può eseguire sulla panca o anche in casa. Davvero molto utile per tutti gli addominali.

Abdominal Machine – Una macchina molto buona che ti permette di tirare del peso con le braccia da seduto e di far lavorare gli addominali (soprattutto alti). In tutti e tre gli esercizi eseguite molte ripetizioni ed usate poco peso nelle macchine. Il consiglio è di allenare gli addominali con 6 serie da 35 ripetizioni, almeno 4 volte alla settimana. Sembra complicato ma non lo è, provare per credere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *