Come controllare gli attacchi di fame

attacchi fameL’avvicinarsi della bella stagione, la voglia di stare al centro delle attenzioni, la vanità e il voler somigliare alle dive della tv inducono molte persone a iniziare una dieta per cercare di perdere peso nel minor tempo possibile. Una volta che si decide di raggiungere quest’obiettivo non si pensa ad altro, nemmeno alla nostra salute ed è proprio questo che spesso, dà il via a diete sconsiderate e scorrette che a volte portano anche alla perdita di peso ma la nostra salute ne risente notevolmente.

Per evitare tutto ciò basta semplicemente sapere come combattere il nemico numero uno di ogni dieta, la fame.

La domanda ricorrente diventa quindi: come si fa a non avere fame?

In quale modo è possibile regolare l’appetito? I morsi della fame sono comuni a tutti soprattutto se si sta conducendo una dieta particolarmente rigida, e spesso sono proprio loro a farci capitolare facendoci cedere alla tentazione, e cosi improvvisamente la trasgressione di un giorno diventa anche quella del giorno successivo, di quello successivo ancora e alla fine si desiste e si dice addio alla dieta.

Per evitare che ciò accada basta seguire dei piccoli accorgimenti e scegliere gli alimenti giusti, per prima cosa prediligete gli alimenti che hanno un valore energetico più alto, ovviamente questo non vuol dire che a parità di calorie dobbiate preferito una bevanda zuccherata e gassata rispetto ad un panino con relativo companatico.

Tenete presente che il pane contiene fibre e proteine che oltre a darvi un buon quantitativo energetico vi darà un senso di sazietà che durerà per qualche ora, una bevanda zuccherata invece alzerà immediatamente i livelli di glucosio ma dopo poco vi ritroverete a sentire ancora i morsi della fame. Per tanto pranzate in maniera corretta, seguendo la dieta e i consigli del vostro dietologo e invece di saltare gli snack tra un pasto e l’altro preoccupatevi di sceglierli in maniera corretta.

attacchidifamerimedi

Altro problema di ogni dieta sono i dolci, purtroppo davanti ad una golosissima torta al cioccolato nessuno riesce a resistere e questo non è sempre un male, infatti, i dolci come si sa, sono banditi da ogni dieta ma una concezione controllata e saltuaria non vi ucciderà. L’ideale sarebbe scegliere degli snack pomeridiani sani e salutari oltre che con ridotto contenuto calorico ma se per una volta vorrete concedervi un pezzetto di cioccolata, non succederà nulla, purché la cosa non diventi un’abitudine e soprattutto, le calorie in eccesso ingerite, per sodisfare la vostra gola, dovreste cercare di eliminarle gradualmente rinunciando a qualcosa durante uno dei pasti.

Se pensate che gli snack siano la rovina di ogni dieta siete completamente fuori strada, infatti, fare dei pasti più piccoli ma regolari durante la giornata aumenta il metabolismo e in merito a ciò un ruolo importante è svolto anche dall’acqua, infatti, con un’idratazione costante potrete evitare che il metabolismo del vostro corpo rallenti le sue funzioni.

Scegliete snack sani, poco grassi, ricchi di fibre e con una piccola quantità di proteine, una mela, qualche fragola o un frutto di vostro gradimento, uno yogurt magro, sono lo spuntino ideale per placare i morsi della fame senza aumentare di peso.

Come sempre abbinate alla vostra dieta un’attività fisica costante, una passeggiata o una corsa, l’ideale sarebbe farlo almeno tre volte a settimana, in più evitate se possibile, di svolgere una vita troppo comoda e sedentaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *