Come perdere peso e resistere alle tentazioni

Perdere-pesoPerdere peso non è così difficile come molti dicono. Fortunatamente viviamo in Italia, culla della famosa dieta mediterranea, copiata e amata da tutto il mondo. I principi su cui questa dieta si basa sono tra i migliori, essa apporta infatti al corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno senza tralasciarne nessuno e senza alcuna esagerazione. Vediamo ora come è possibile perdere peso con questo famoso schema alimentare.

La dieta mediterranea è molto semplice da seguire. Si apre la giornata con una colazione ricca, che di solito prevede un alimento “liquido” e uno “solido”. Ad esempio un tè, un succo o il caffè con dei biscotti secchi oppure marmellata e fette biscottate.  
Verso le 11 di mattina questa dieta prevede uno spuntino leggero, il quale permette di evitare di arrivare a pranzo affamati e divorare di tutto e di più. Si può scegliere tra una porzione di frutta o di verdura oppure uno yogurt magro. Nel pranzo i carboidrati sono abbinati ad esempio alle proteine, un primo piatto ideale potrebbe essere infatti quello della pasta con i legumi. Una ricca porzione di verdure condita con poco olio extravergine non deve mancare mai.
Verso le ore 17:00 vi è il secondo spuntino della giornata.

Per cena invece si eliminano i carboidrati e  si assumono proteine e verdure.  In generale la dieta consiglia cinque porzioni di frutta e verdura in una giornata e l’assunzione di due litri d’acqua. Seguendo semplicemente questi consigli ed evitando cibi fritti, grassi, preconfezionati e i fast-food, non sarà difficile perdere i chili in eccesso.

Importante anche abbinare a questa dieta 30 minuti di esercizio fisico giornaliero.

Vediamo ora qualche semplice trucchetto che ci permetterà di resistere alle tentazioni.

Incominciamo innanzitutto col dire che di trucchetti ce ne sono tanti e ognuno di noi ha il suo che ha già testato in queste occasioni. Alla base di tutto vi è comunque il buon senso.

Sicuramente passeggiare dinanzi i ristorantini, oppure andare al bar con le amiche tenterebbe anche la persona più ferma e decisa del mondo. Infatti molto spesso si mangia per noia, quindi la prima cosa da fare è quella di tenersi impegnati durante la giornata. Nel momento in cui la fame si fa sentire forte e credete di non poter resistere, fate un respiro profondo e se è possibile uscite, fate una passeggiata. Se lo stomaco brontola, accontentatelo con una carota oppure una mela. Capita spesso inoltre che la fame venga confusa con la sete, quindi bevete un bel bicchiere colmo di acqua e aspettate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *