Dieta da 800 Calorie: Una Dieta Ipercalorica Estrema

dietaCon sole 800 calorie al giorno, questa dieta, è indicata solo se devi perdere peso molto velocemente per ragioni di salute e va effettuata solo sotto stretto controllo medico. Più che una dieta si tratta di una cura medica per i casi di obesità cronica. In questa dieta tutti i cibi solidi sono sostituiti con bevande, zuppe e barrette. Questa dieta di solito viene utilizzata in medicina per ottenere una perdita di peso veloce nei casi più a rischio di obesità. Deve essere seguita solo sotto rigido controllo medico e può essere seguita solo per un breve periodo di tempo, poche settimane al massimo. In alcuni casi la sostituzione dei pasti con cibi liquidi può essere fatto solo per due pasti al giorno per ottenere un dimagrimento più graduale.

Esistono varie versioni di questa dieta. Quella più conosciuta è la Medifast, utilizzata da più di un milione di persone nel mondo. Il piano di sostituzione dei pasti con cibi liquidi prevede un apporto di calorie tra le 800 e le mille giornaliere. Questa versione prevede 5 pasti liquidi al giorno e un pasto solido a base di carne magra al vapore o alla griglia e verdure. I cibi liquidi consentiti sono frullati, ma anche zuppe, avena, uova, bibite alla frutta, tè freddo, barrette e budini. Si mangia ogni due o tre ore e occorre bere molto.

C’è poi la Optifast utilizzata in alcune cliniche americane e canadesi ed è molto difficile completare il programma, che generalmente dura 26 settimane, comprese 12 settimane di completa sostituzione dei cibi solidi. Questa versione della dieta richiede una stretta supervisione medica durante le prime 18 settimane con visite mediche regolari e riunioni di gruppo. La terza versione è la Dieta Cambridge utilizzata soprattutto nel Regno unito e con un apporto calorico ancora più basso, pari a 400-600 calorie giornaliere. E’ una dieta ricca di proteine e povera di grassi e carboidrati. Si consumano per lo più pasti preconfezionati appositamente in base alle esigenze di ciascun paziente.

Ciascun pasto ha precise quantità di vitamine, nutrienti e calorie e sono disponibili in frullati, zuppe e barrette. Il livello giornaliero è di 500 calorie, dopo quattro settimane la quantità di calorie sale a 1000. E’ essenziale bere molto per evitare fenomeni di disidratazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *