Dieta delle 100 calorie:porzioni piccole per dimagrire

La Dieta delle 100 calorie non ti obbliga a mangiare solamente 100 calorie al giorno (moriresti dopo pochi giorni), ma suddivide la giornata in pasti piccoli e bilanciati, cercando di non superare mai le 100 calorie ad alimento. Esempio: se vuoi mangiare cioccolato dovrai prendere solo 20 grammi per un totale di 100 calorie. Il bello di questa dieta, inventata e brevettata dalle sorelle Trimble (che hanno perso 50 chili in totale con questa dieta, è che si possono mangiare tutti gli alimenti. Secondo le due sorelle infatti, una dieta efficace non deve privarti di nessun cibo. Solo in questo modo sarà possibile mantenere la dieta a lungo o magari trasformarla nel proprio stile alimentare.

La Dieta delle 100 calorie consiglia 1500 calorie al giorno per le donne e 500 in più per gli uomini (2000). Queste quantità sono ottime per perdere peso costantemente e riuscire a raggiungere l’obiettivo iniziale (dimagrire un Tot di KG) senza fermarsi al primo ostacolo. Ma vediamo ora quali sono i cibi che le sorelle Trimble consigliano nel loro libro “la dieta delle 100 calorie”.

Cibi Consigliati nella Dieta delle 100 Calorie

Peperoncino, Cavolo, Broccoli, Zucchine, Carote, Cetrioli, salsa piccante, cacao, lattughe, sottaceti, capperi e aceto balsamico.

Questi sono i cibi da consumare con più frequenza, ma vanno bene anche cibi grassi o pieni di carboidrati, ovviamente si dovrà rispettare la regola delle “100 calorie ad alimento”. La dieta va migliorata ulteriormente con l’aggiunta di 30 minuti di esercizio fisico al giorno, 7 giorni su 7. Ma cosa devi fare per annottare tutti gli alimenti (e le quantità) che mangi durante la giornata? Basta semplicemente creare (o comprare) un buon diario alimentare. Solo in questo modo potrai seguire questa o altre diete del genere. E’ davvero essenziale tener traccia di ciò che si mangia o di quanto ci si allena quando l’obiettivo è dimagrire!

Parere Personale: La Dieta delle 100 calorie mi piace molto, soprattutto perchè non è restrittiva per niente. Gli apporti calorici sono adatti sia agli uomini che alle donne e la frequenza delle attività aerobiche è ottima.

Ovviamente non tutti riusciranno a mantenere un ritmo di 30 minuti d’allenamento al giorno, 7 giorni su 7, ma i pochi che supereranno questa difficoltà potranno festeggiare per aver raggiunto in pochi mesi il loro peso ideale. Non ci sono menu completi per questa dieta, ma visto che ti ho svelato i concetti più importanti puoi provare a creare la dieta da solo. Rispetta sempre il limite delle 100 calorie e varia continuamente gli alimenti. Due semplici regole per avere il fisico che hai sempre sognato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *