Dimagrire: come trovare le giuste motivazioni

motivazioni dimagrireOgnuno di noi ha ovviamente un peso forma e un regime metabolico specifico: come motivarci alla perfezione per riportare il nostro peso complessivo a livelli accettabili, guadagnando in salute e massa corporea? Senz’altro possiamo partire considerando i benefici che potremmo guadagnare a livello estetico, cercando di raggiungere un traguardo specifico valutato con prudenza per evitare di bruciare le tappe e arrendersi troppo presto: prendere le nostre misure attuali e confrontarle con quelle di un tempo in cui eravamo magri e in forma può costituire un incentivo notevole, ritornare ai “vecchi tempi” migliorandoci anche a livello di massa muscolare, qualora possibile.

Consideriamo inoltre l’effetto dell’esercizio fisico e della dieta sul nostro benessere psicologico: molti di noi si sentono eccessivamente in colpa per cedere a diversi spuntini, spesso ipercalorici e squilibrati nell’ambito di un regime alimentare curato a dovere e con tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno: per evitare questi spiacevoli inconvenienti, possiamo trasformare completamente il nostro metabolismo scegliendo porzioni più ragionevoli e dosando i pasti principali in maniera che ci possano sostenere per tutta la giornata, senza dover far ricorso ad “extra” che potrebbero compromettere il nostro desiderio di dimagrire.

Perdere peso diventa inoltre più facile se si è motivati da un amico o un familiare particolarmente caro, con cui inoltre potremmo sperimentare diete o esercizi atletici insieme, in modo da poter verificare passo passo i nostri progressi, migliorandoci costantemente. Riuscire a pranzare o a cenare con persone che hanno già sconfitto problemi di peso può inoltre aiutarci a prendere sempre più in considerazione l’idea di abbandonare il nostro precedente regime alimentare, spesso pericoloso a livello calorico e di sostanze assimilate, in favore di uno stile dietetico più sano, avvicinandoci magari ad alcuni cibi vegani o vegetariani, anche nel caso in cui non avessimo intenzione di sperimentare al completo i dettami di queste tipologie di dieta, tenendo comunque in mente che nessuna dieta è una punizione, bensì un esercizio di salute che dovrà durare il più possibile nel tempo, se vogliamo avere un corpo sano e attraente.

Motivarsi alla dieta è quindi molto semplice se consideriamo la grande varietà di benefici che potremo trarne in un futuro non poi così lontano, se iniziamo già da subito ad esercitarci con costanza e a calibrare i nutrienti e le quantità di cibo adatte al nostro regime alimentare quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *