Perdere chili più velocemente grazie allo zenzero

ananasOgni dieta ben strutturata ed equilibrata non è basata solo su cibo con poche calorie e pochi grassi, bisogna anche ricordarsi di preferire tutti quegli alimenti cosi detti “brucia grassi”, in altre parole si tratta di quei cibi che aumentano la velocità del nostro metabolismo e fanno in modo che il nostro corpo bruci grassi più velocemente, in questo modo perdere chili sarà più semplice oltre che più veloce.

La lista di questi cibi è piuttosto lungo, tra i più famosi e conosciuti c’è senza dubbio l’ananas che impedisce al corpo di assimilare i grassi e inoltre favorisce la digestione, quindi potete tranquillamente utilizzarla a fine pasto sia per il suo basso apporto calorico sia per i suoi poteri depurativi e drenanti, è consigliabile l’ananas fresco visto che in quella sciroppata ci sono zuccheri aggiunti e conservanti.

Un po’ meno conosciuti come “cibi brucia grassi” sono i legumi che vi daranno subito un senso di sazietà e grazie alle fibre che contengono, aiuteranno il processo della digestione.

Molte conosciute per vie della loro qualità sono anche le fragole, dotate di poche calorie, hanno poteri depurativi e contrastano la cellulite, ovviamente non potete pretendere che le fragole vi aiutino a dimagrire se le riempite di zucchero e panna montata.

zenzero

Quello che molti non sanno però, è che anche lo zenzero rientra nei “cibi dimagranti” che vi aiuteranno a perdere centimetri di troppo sulla pancia e sulle cosce.

La radice di zenzero, originaria dell’Asia e giunta in Europa all’epoca dei Romani, riesce ad aumentare il funzionamento del vostro metabolismo, potrete aggiungerla ai vostri pasti per renderli più saporiti oppure se amate il gusto piccante e pungente, potete masticarne un pezzetto prima dei pasti, noterete subito la diminuzione del senso di fame e i gonfiori addominali spariranno in fretta.

Le qualità di questa radice sono dovute al suo particolare contenuto di gingerina, zingerone, resine, mucillagini, antiossidanti e proprietà antitumorali, tutti elementi che conferisco allo zenzero oltre che effetti benefici sulle forme del nostro corpo anche sulla nostra salute, viste le sue funzioni antimurali e al suo effetto termogenico che aumenta il consumo di calorie.

La lunga lista di proprietà benefiche dello zenzero non si ferma qua però, infatti, oltre a limitare i gas intestinali e aumenta la flora batterica regolando il nostro intestino, è anche in grado di migliorare la circolazione sanguigna, di alleviare il mal di testa e di denti rendendosi in questo modo molto utile a chi non può o non vuole assumere troppi medicinali per curare queste lievi patologie.

Solitamente si trova in commercio sia fresco sia essiccato e macinato, ma come succede per moltissime spezie, se vi piace il suo sapore pungente e se volete sfruttare al meglio tutti i suoi benefici, allora conviene utilizzare la radice fresca, che masticata a crudo in piccole quantità aiuta a sopportare meglio anche la nausea da macchina durante lunghi viaggi, i dolori muscolari o di stomaco.

D’ora in poi quando andate a fare la spesa ricordate di comprare sempre una radice di zenzero per insaporire i piatti magri e sani che compongono la vostra dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *