Pronte per la prova costume?

prova costumeTutte noi desideriamo un corpo più agile ed armonioso ma spesso la meta appare cosi lontana che ci rassegniamo ai nostri chili in più come ad un destino inellutabile. Non è cosi, vale la pena di reagire. Occorre solo fare un po’ di attenzione e mettere in atto tutti quegli stratagemmi che ci possono aiutare a portare avanti un piano dieta con successo.

La dieta è importante e serve ad eliminare quei chili di troppo che appesantiscono la nostra figura ma da sola non basta, visto che spesso si tornano a riprendere i chili persi sottoponendo il proprio corpo al terribile effetto yo-yo.

Oltretutto la prova bikini è davvero vicinissima a e soltanto il pensiero ci fa sentire un po’ in imbarazzo. Tutte noi abbiamo fatto le prove davanti allo specchio con il bikini che indossavamo l’anno scorso e ci simao rese conto rendi che c’è qualcosa che non va.
I cuscinetti sulle gambe ci sembrano più evidenti del solito, i glutei non sono abbastanza tonici ed il decolletè ha acquistato un colorito spento.

Non ci si deve  preoccupare e non si deve essere cosi critici. Considerate questo semplice fatto: il corpo è rimasto fino a poco tempo fa coperto dai vestiti ed è normale che la pelle sia chiara e magari poco idratata perchè durante la stagione invernale e all’inizio della primavera la pelle ha minori occasioni per rimanere scoperta e quindi esposta ai raggi del sole.
Inoltre gli indumenti hanno coperto finora anche quei piccoli difetti che ora lo specchio sembra ingigantire.

Una dieta è sicuramente d’aiuto, sopratutto se equilibrata,non soltanto per una riduzione di centimetri che quando ce n’è bisogno aiuta a migliorare la silhouette, ma anche per darvi un obiettivo: il riscontro dei risultati non può che incentivarti a fare ancora meglio ed influenzarti in maniera positiva.

E’ possibile comunque che il problema non sia dovuto ai chili di troppo o magari non soltanto a quello e che risieda piuttosto nel fatto di non sentirti adeguata alle tue aspettative.
Cerca allora di farti chiarezza e di porti degli obiettivi. Se adotterai alcune semplici strategie sicuramente troverai alcune soluzioni interessanti per risolvere o almeno alleviare i problemi che ti poni.

Ecco qualche strategia da mettere in atto subito:

Movimento

E’ la prima mossa da mettere in atto da subito. Scendi dall’ autobus due fermate prima e arriva in ufficio a piedi, rinuncia all’ascensore e fai le scale, non cedere alla pigrizia e mantieniti in forma con un po’ di movimento.
Anche se non vai in palestra non rinunciare a qualche piccolo esercizio da praticare in casa: addominali, flessioni e saltelli possono bastare per bruciare quei chili di troppo che hanno appesantito la figura.
Se gli esercizi ti annoiano punta su una bella camminata a passo sotenuto.

Purificati

Disintossicati dallo stress di tutti i giorni, dalle tossine accumulate durante l’inverno, dai problemi e dalla frenesia della vita quotidiana per ritrovare la freschezza e la genuinità di un corpo sano e pulito. Alleggerisci la tua dieta, eliminando i cibi laboriosi e ipercalorici che ti hanno riscaldato durante la stagione fredda e fatto compagnia nelle feste invernali.
Punta su cibi colorati e freschi e fai incetta di fibre!

Pazienta

I primi 10 minuti da quando si comincia ad avvertire la fame sono i più difficili da superare per evitare che ciò possa trasformarsi in un abbuffata. In questo lasso di tempo è consigliabile svolgere qualche attività che distragga, ad esempio parlare al telefono. Trascorsi questi dieci minuti, la necessità diminuisce ed è possibile decidere se aspettare fino al pasto successivo oppure optare per un alimento sano e a basso contenuto calorico.

Alla prossima! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *