Quali sono gli alimenti che aumentano il metabolismo?

metabolismoAccelerare il consumo calorico e perciò il metabolismo del nostro corpo rappresenta uno dei fattori chiave, assieme alla variabilità degli alimenti di cui ci cibiamo, per il successo di una dieta equilibrata e adatta alle necessità dell’organismo. Nonostante esso sia frutto di complesse interazioni ormonali, fisiologiche e psicologiche capaci di variare da individuo a individuo, possiamo migliorare il metabolismo migliorandolo con alcuni semplici accorgimenti, tra cui la scoperta di alimenti capaci di aumentarlo con facilità.
I cibi da prendere in considerazione per avere un metabolismo efficace, capace di utilizzare zuccheri e grassi nella maniera più opportuna, sono innanzitutto le spezie, soprattutto il classico peperoncino piccante, la cui azione a livello cardiovascolare è già nota da tempo: assumendone una piccola dose, il contenuto di capsaicina in essi presente può stimolare il nostro metabolismo per diverse ore, riuscendo comunque a saziarci pur non rinunciando alla sua azione sciogli-grassi.
Un altro buon alleato del metabolismo si trova nel thè verde, bevanda semplice e pura per eccellenza, adatta a tutti ad ogni età e in grado di infondere nel nostro corpo tutti gli antiossidanti di cui abbiamo bisogno per stare meglio, permettendoci inoltre di stimolare allo stesso tempo il consumo calorico in maniera perfettamente naturale e sana.
Un aiuto di cui pochi sono a conoscenza è costituito inoltre da frutta comune come pere e mele: è stato infatti rilevato il loro contributo fondamentale nel far perdere peso più velocemente rispetto alla norma per i partecipanti ad uno studio che prevedeva l’assunzione di alcune porzioni al giorno di questi due importanti frutti. Risvegliare e potenziare il nostro metabolismo è, quindi, come spesso succede, questione di avere a che fare con più frutta e verdura di quanta non ne avessimo mangiata finora.
Tornando alle spezie, sulle nostre tavole è presente un altro alimento comune e gustoso, che spesso viene utilizzato per insaporire le nostre portate principali: il pepe nero, capace di riportare il metabolismo a livelli elevatissimi, consentendo addirittura di bruciare un migliaio di calorie in più rispetto al fabbisogno originale dell’individuo: conosciute come i “brucia grassi” per eccellenza, le spezie (tra cui vanno considerate anche la cannella e lo zenzero) rappresentano un alleato a cui non si può rinunciare se ci si vuole mettere in forma a breve, soprattutto se assunte a stomaco vuoto.

Come vediamo, mettersi in forma aumentando il metabolismo è complementare all’attività fisica e alla possibilità di cibarsi in maniera varia e completa senza rinunciare al gusto, anzi, enfatizzandolo con alcune scelte intelligenti in merito ai condimenti e alle spezie da utilizzare sulla nostra tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *