Come riconoscere la vera fame da quella nervosa?

fame nervosaConoscere la differenza tra il bisogno di mangiare e la voglia di cibo è fondamentale per poter controllare continuamente il peso corporeo. Al giorno d’oggi, il 90% della popolazione mangia almeno una volta al giorno senza sentire fame. E’ un lusso che i paesi occidentali possono permettersi, ma è anche un problema che aumenta a dismisura la percentuale di popolazione grassa e obesa. Oggi voglio spiegarti una cosa importantissima che ti sarà utile a dieta, ovvero: come capire se hai bisogno di mangiare o se si tratta di un attacco di fame nervosa

I Casi in cui si Mangia senza sentirne il Bisogno

  1. Mentre guardi una trasmissione in TV che parla di cibi o ricette
  2. Mentre leggi una rivista che mostra pubblicità di hamburger e pizze
  3. Mentre incontri pubblicità su internet che raffigurano prelibatezze
  4. Mentre parli di cibo con amici, parenti o colleghi di lavoro
  5. Mentre non hai nulla da fare e ti annoi davanti alla televisione
  6. Quando soffri emotivamente perchè sei stato lasciato o hai perso qualcuno
  7. Quando ricevi un “NO” da qualcuno che ti piaceva molto
  8. Quando perdi l’autostima o qualcuno ti fa sentire inferiore
  9. Quando hai appena finito di mangiare ma ti offrono un dolce o un frutto
  10. Quando pensi al cibo o a qualcosa che hai mangiato di recente

Questi erano i casi più frequenti, ma ci sono centinaia di esempi simili. Dimagrire vuol dire essere forti ed essere forti vuol dire resistere in tutti i 10 i casi sopra elencati. Non ha senso mangiare perchè non hai altro da fare o perchè hai appena visto l’ultima promozione del tuo fast food preferito. Impara a resistere in queste situazioni e potrai “giocare” con il tuo peso come vorrai.

 I Casi in cui Hai Bisogno di Mangiare

  1. Quando passano almeno 3 ore dall’Ultimo Pasto
  2. Appena termini un allenamento fisico intenso (palestra o corsa)
  3. Appena ti svegli (la colazione è il pasto più importante in assoluto)
  4. Quando senti “suonare” lo stomaco (in questo caso corri a mangiare, ma senza abbuffarti)
  5. Tra il pranzo e la Cena (ma solo un frutto o qualcosa di leggero)

Come vedi, i casi in cui si ha “vero” bisogno di mangiare sono pochissimi rispetto ai momenti in cui mangiamo per “lusso”. Ora che hai imparato a distinguere la vera fame dalla fame nervosa, prova a dire di “NO” in ognuna delle 10 situazioni rappresentate nella prima lista. Resisti per qualche settimana, vedrai che ti sentirai più appagata e snella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *