Semplici consigli per perdere peso

Spesso si percepisce la dieta come una privazione e per questo motivo la si abbandona ancor prima che possa produrre dei risultati. Dato che purtroppo il processo di dimagrimento passa inevitabilmente anche per la psiche è utile seguire dei semplici accorgimenti che aiuteranno a raggiungere lo scopo e contemporaneamente alleggeriranno la tensione psicologica a cui inevitabilmente una dieta sottopone i pazienti.

Tali suggerimenti possono inoltre essere adottati  anche da chi non necessita di una vera e propria dieta, ma soltanto di perdere qualche chiletto in più o semplicemente mantenersi in forma.

Eccoli:

1) Se avete l’abitudine di concedervi degli happy hour con amici e colleghi evitate salatini, patatine e noccioline. Preferite semmai dei sottaceti che possono saziarvi senza però farvi ingerire troppe calorie.

2) Optate sempre dei condimenti leggeri; gran parte dei chili in eccesso non derivano dal magiare troppo ma dal mangiare male e soprattutto con troppi condimenti grassi. Si allora al condimento purché sia light. A tale scopo le spezie saranno delle valide alleate

3) A colazione consumate sempre una tazza di latte, ma preferite il latte scremato a quello intero

4) Mangiare in compagnia spesso implica andare incontro a molti strappi alle regole. Per questo motivo è bene alternare le pause pranzo trascorse con i colleghi e quelle in solitudine. Se proprio non riuscite a mangiare forzatevi a mangiare qualcosa che avrete precedentemente preparato a casa

 5) Non privatevi di niente, però non eccedete nelle quantità e nella frequenza. Aiutatevi in questo senso con l’uso di verdure sia a pranzo che a cena.

6) Fate in modo di cucinare in maniera più leggera;nei soffritti sostituite parte dell’olio impiegato con dell’acqua. Questa evaporerà lasciando inalterato il gusto delle pietanze

7) Non trascurate mai l’attività fisica; potrà sopperire a qualche strappo alle regole e, qualora mangiaste già sano, vi aiuterebbe a tonificare e modellare il vostro corpo.

8) Ignorate i distributori di cibo. Preferite portarvi qualcosa da casa, magari della frutta. Ogni tanto potrete anche concedervi un gelato a patto che sia di produzione artigianale e ad un gusto frutta.

9) Si ai dolci purché a base di farine integrali e yogurt. Anche un cioccolatino ogni tanto gioverà alla vostra causa.

10) Non saltate mai la colazione; vi aiuterà a non eccedere a pranzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *