Dieta della bellezza: belli e magri con 10 alimenti

Nell’articolo odierno vogliamo parlarvi di una tipologia di dieta molto in voga qualche annetto fa e dai risultati davvero molto buoni, sia tra le donne che tra gli uomini.

Il nome è molto esplicativo e l’ideatrice, Lisa Drayer, sostiene faccia miracoli: è la “Dieta della Bellezza”. Si tratta di un regime alimentare che promette di migliorare la salute e allo stesso tempo aiutare a perdere peso. E’ tra le diete più gettonate da modelle, politici e personaggi famosi.

Questa dieta si basa sull’utilizzo di dieci alimenti in particolare, il cui consumo aiuta a sentirsi meglio e a perdere i chili in eccesso. Si tratta di alimenti che apportano importanti nutrienti necessari il rinnovo cellulare. I risultati, seguendo il regime alimentare proposto dalla Drayer, sono evidenti dopo pochi giorni: pelle più soffice e luminosa, capelli brillanti, unghia forti e un sorriso smagliante.

La dieta della bellezza prevede un apporto di 1500 calorie giornaliere divise in tre pasti principali e due spuntini. In ciascuno dei pasti dovranno essere presenti i dieci alimenti base.

I cibi raccomandati sono: il salmone, lo yogurt magro, ostriche, mirtilli, kiwi, patate dolci, spinaci, pomodori, arachidi, cioccolato fondente, te verde, albume, formaggio feta, formaggio di capra, tacchino, avocado, fichi, mandorle, pane di segale. Questi dieci alimenti andranno sapientemente abbinati  allo scopo di creare menù sfiziosi e sempre diversi.

Ma vediamo ora più nel dettaglio come è composta una giornata tipo di questa dieta.

Giornata Tipo della Dieta Della Bellezza

Ecco un esempio di giornata tipo, potete variare gli alimenti sempre attenendosi a quelli consigliati nel nostro elenco

  • Colazione: Patate dolci e frittata di zucchine e formaggio di capra
  • Spuntino: mirtilli freschi
  • Pranzo: Hamburger di tacchino con crema di avocado e yogurt
  • Spuntino: Fichi con miele, salsa di yogurt e mandorle tostate
  • Cena: Salmone con asparagi al vapore e patate dolci al forno

Alla dieta si consiglia di abbinare anche una leggera attività fisica per aiutare l’organismo a bruciare le calorie. Sono particolarmente consigliate le attività di tipo aerobico come ad esempio una camminata a passo veloce di almeno 30 minuti giornalieri, una corsetta leggera, 30 minuti di cyclette o tapis roulant.

Vantaggi e svantaggi della dieta della bellezza

Come tutte le diete anche questa ha i suoi ‘pro e contro’. Tra i pro c’è sicuramente il fatto che incoraggia a consumare un’ampia varietà di cibi genuini, mentre tra i contro c’è il fatto che alcuni cibi raccomandati sono costosi come il salmone e le ostriche. In conclusione la “Dieta della Bellezza” attira soprattutto quel genere di pubblico interessato a conoscere i legami tra l’alimentazione e la bellezza. In ogni modo, introducendo, nella propria dieta quotidiana i dieci alimenti base della bellezza, realmente si notano reali miglioramenti nell’aspetto fisico. Si noteranno fin da subito i capelli più luminosi e forti, unghie meno fragili, ma soprattutto ci si sentirà molto più energici e di buon umore!

Un particolare che senza dubbio aiuta a non scoraggiarsi e a portare a termine la dieta, fino al raggiungimento dello scopo e alla perdita di chili di troppo. Come in tutte le diete comunque occorre tenere sempre d’occhio le porzioni di alimenti ingeriti e abbinare ad un regime alimentare equilibrato un giusto allenamento, condizione imprescindibile per una perdita di peso duratura. I carboidrati consigliati non devono superare i 100 gr giornalieri ed è anche consigliabile evitare i fritti e limitare i condimenti. Va eliminata la maionese e condimenti similari e si deve prediligere l’olio extra vergine di oliva, ma non si devono superare i due cucchiai al giorno. Non dimenticatevi inoltre di bere almeno due litri di acqua al giorno.

E voi conoscevate la dieta della bellezza? Se sì fatecelo sapere nei commenti. Alla prossima!

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *