Ecco perchè il pane fa ingrassare

Il pane è il primo alimento da eliminare in tutte le diete che hanno come obiettivo il dimagrimento rapido. Tutti i nutrizionisti sconsigliano l’uso del pane (mentre altri consigliano di mangiare solo pochi grammi al giorno) poichè tale alimento contiene carboidrati complessi, ovvero carboidrati di “serie b” (quelli lenti da assorbire, quindi a rischio d’accumulo nel nostro corpo) ed ha un indice glicemico medio-alto (dipende dagli ingredienti utilizzati per il pane che mangiamo). In poche parole, l’alimento non ha grassi, ma è comunque sconsigliato se non vuoi ingrassare o se cerchi di dimagrire qualche chilo per superare la prova costume (che oramai va fatta a giorni).

Il Pane:Informazioni Nutrizionali

Anche se è molto buono e saziante, una volta eliminato dalla dieta si può facilmente evitare senza strapparsi i capelli (perchè poi sarà dura rimettersi alla moda con i tagli capelli 2020  ehehe), quindi si ottengono solamente benefici ed il rischio d’ingrassamento svanisce quasi completamente (a meno che tu non mangi troppi dolci, troppe patatine o altri alimenti ipercalorici). Se proprio non riesci a fare a meno di questo alimento, puoi provare le sue versioni “migliori“, chiamate anche “pane integrale”. In questo caso la farina è diversa, l’indice glicemico diventa più basso ed i carboidrati sono più facili da assorbire (e non rimangono nella pancia o nelle altre parti del corpo che di solito tendono ad accumulare grassi).

Ora che sai come dimagrire rapidamente, prova ad acquistare anche uno dei tanti integratori alimentari dimagranti recensiti sul nostro portale come: Burn Booster, Garcinia Cambogia, Caffè Verde e via dicendo. A queste due modifiche aggiungi anche dello sport (che sia frequente, non pesante o troppo lungo) ed il tuo corpo sarà rimodellato in men che non si dica. Non ci credi? Prova per 4 settimane e noterai fin da subito le prime differenze. E se sei troppo grasso/grassa, usa lo specchio per ottenere più motivazione e impegnarti più seriamente. Per oggi è tutto, buon dimagrimento, vado a mangiarmi un po’ di pane!!! (ovviamente scherzo!!)

Il pane integrale: ottimo alleato per la perdita di peso corporeo

Il pane integrale, poco considerato in passato, è diventato uno degli alimenti più richiesti dalle persone che hanno dei chili in eccesso (ma anche da chi vuole mantenere il proprio peso ideale). Ultimamente sta diventando anche buono, quindi è una validissima alternativa al pane normale, che nella maggior parte dei casi fa ingrassare (anche molto). Ci sono diversi tipi di preparazione del pane integrale: nel primo caso vengono utilizzate elementi buoni come la farina integrale, mentre nel secondo caso si fa uso di farina ricostituita (si prende quella bianca e si modifica).

Le Calorie del Pane Integrale

Se vuoi dimagrire, acquista solo il pane integrale con farina integrale (basta leggere i valori nutrizionali sul prodotto per capire quali sono i suoi ingredienti). Ma quante calorie ha il pane integrale standard? Di solito ha circa 230 calorie per ogni 100 grammi di pane: 40 in meno del pane casareccio, 45 in meno del pane di tipo 00 e ben 75 in meno del buonissimo (ed amatissimo) pane all’olio (che costa pure più degli altri). C’è anche il pane integrale di Segale, che di calorie ne ha anche di meno: circa 170 ogni 100 grammi. Insomma, si risparmiano un bel po’ di calorie e non si perde il gusto (se scegli il pane integrale buono).

Visto che la richiesta è molta, nei grandi supermercati troverai decine di tipi differenti di pane integrale. In questo caso dovrai leggere la confezione e vedere quante calorie contiene ogni tipo di pane. Scegli quello con il numero più piccolo se segui una dieta ipocalorica. Se invece vuoi solo mantenere il peso, basta scegliere uno con poche calorie che sia anche buono (quindi non il meno calorico). Rispondo ora all’altra domanda posta nel titolo: Quali sono tutti i benefici del pane Integrale?

I Benefici del Pane Integrale

Devi sapere che la farina integrale contiene molte fibre. E se hai letto i nostri precedenti articoli, sicuramente ricorderai che una carenza di fibre può provocare gravi malattie, anche cardiovascolari. Per questo motivo, se non consumi abbastanza frutta o verdura (piene di fibre), il pane integrale è l’alimento ideale per soddisfare il bisogno giornaliero di fibre. Pertanto è ottimo per un buon funzionamento dell’apparato intestinale e non deve mai mancare nella nostra dieta giornaliera. Il pane integrale, inoltre, aiuta a mantenere bassi il livello di zuccheri nel sangue ed è quindi particolarmente adatto per tutti coloro che hanno il diabete. Questo perchè non provoca il picco glicemico come accade per il pane normale.

Il pane integrale è un alimento che apporta poche calorie ed è pertanto molto adatto per tutti coloro che seguono un regime dietetico: ha solo 220 calorie ogni 100 g di prodotto. La fibra presente in una porzione da 100 g di questa tipologia di pane è pari a circa 7 g e aiuta quindi a sentirsi più sazi rispetto al classico pane.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *