L’importanza del diario alimentare per il dimagrimento

Il diario alimentare è probabilmente il primo passo verso una migliore forma fisica. Serve molto a tutte quelle persone indecise ed agli “sbadati”, ovvero a quelle persone che fanno vari spuntini durante la giornata scordandosi completamente di queste “merendine“.

Noi ti consigliamo di creare un diario alimentare per avere più possibilità di portare al termine la tua missione principale: dimagrire! Ma oltre al consiglio vogliamo anche aiutarti a creare un buon diario alimentare gratis. Segui i nostri consigli ed anche tu avrai il diario alimentare che hai sempre sognato! Iniziamo!

Guida al Diario alimentare: Impostazione Iniziale

Il tuo diario alimentare deve essere impostato in questa maniera e deve includere le seguenti voci: colazione, merenda, pranzo, merenda, cena, spuntini pre-Nanna ( se presenti), pasti-extra.
Ognuno dei seguenti pasti poi dovrà essere suddiviso in questo modo e deve contenere le seguenti voci: alimenti consumati, calorie totali ( se si conoscono), Proteine Totali, Grassi Totali, Carboidrati Totali, Motivo del Pasto (per quel che riguarda i pasti Extra).
Inoltre, per migliorare il tuo diario alimentare rispondi alle domande:

1.Durante la giornata ci sono stati attacchi Di Fame?
2.Hai resistito a questi attacchi?
3.Hai consumato il totale calorico che ti sei prefissato?
4.Se hai consumato più calorie, qual’è il loro totale?
5.Hai Saltato Qualche pasto dei 6 principali?
6.Hai consumato la giusta quantità di Proteine, Grassi e Carboidrati?

La tua dieta potrà continuare in maniera corretta se rispondi di NO alle domande: 2 e 5 e SI alla domanda numero 3. Naturalmente il diario alimentare è cosa tua personale, proprio come il famoso diario che tengono le ragazze durante la loro adolescenza. Devi cercare di essere sempre corretto e di non omettere mai pasti, calorie in eccesso o altro. Sii sempre serio quando compili il diario e non mentire mai.. mentiresti solamente a te stesso!

Se riesci a mantenere il diario alimentare durante tutta la dieta noterai che i risultati saranno migliori delle aspettative. Se invece molli o inizi ad omettere cose importanti, il tuo obiettivo non potrà essere raggiunto. Oltre al diario alimentare segui anche un programma d’allenamento per principianti, magari segui il programma della corsa per arrivare a correre 30 minuti senza troppa fatica. Segui tutti i consigli contenuti in questo post e percorrerai efficacemente la strada verso la strada per il tuo successo, ovvero verso il fisico scolpito che sogni da sempre! Spero di averti motivato abbastanza e d’averti convinto a creare un diario alimentare!

Non dimenticare anche di leggere uno schema per la dieta mediterranea che è l’unica che ti permette di perdere peso con successo.

Consigli per un diario alimentare di successo

Vediamo ora alcuni consigli per rendere perfetto il tuo diario alimentare:

1) Alimenti e Bevande – Annota tutti gli alimenti consumati e le bevande bevute durante le tue giornate. Non devi omettere nessun alimento, questa è la regola primaria per avere un diario alimentare degno di questo nome. La prima colonna quindi può contenere tutti i nomi di cibi e bibite.
2) Quantità di Calorie, Grassi, Proteine e Carboidrati – Accanto ai cibi è buona norma indicare la quantità consumata ed il contenuto di Calorie (fattore più importante in assoluto), proteine, carboidrati e grassi. Così potrai tener controllo di quanto hai mangiato e verificare se stai seguendo la giusta dieta.
3) Pasti Consumati – Un’altra piccola colonna si può dedicare al numero di pasti consumati ogni giorno. Se questo numero è compreso tra 5 e 7 sicuramente hai letto gli altri consigli presenti su dietesane.net ed hai capito che mangiare frequentemente è indispensabile per avere un metabolismo rapido ed invidiabile.
4) Locazione (Dove hai mangiato?) – Crediamo sia importante saper sempre dove hai consumato i tuoi pasti. Sei stato al ristorante? Hai mangiato davanti alla televisione o davanti al pc? Annota sempre questi piccoli dettagli e potrai capire quali sono le posizioni dove di solito mangi di meno.
5) Quanto eri affamato? – Nella quinta colonna del diario alimentare dovresti inserire il livello della tua fame. Magari crea un numero simbolico massimo di 10 ed indica sempre quanta fame hai avuto (da 1 a 10) prima di consumare quel pasto. Questo ti aiuterà a capire se mangi spesso senza avere il bisogno di farlo.
6) Compagnia – L’ultima regola per avere un diario alimentare perfetto è segnarsi sempre il nome di chi ha mangiato in tua compagnia. Perchè? Solo per sapere se mangi nello stesso modo con tutti o se ti lasci andare con amici e parenti ma poi ti trattieni con il tuo nuovo ragazzo (o ragazza). Se trovi una persona che ti fa mangiare di meno, frequentala più spesso!
Si potrebbero inserire molti altri dettagli nel diario alimentare, ma sicuramente perderesti la voglia di inserire tante informazioni ogni giorno. Ecco perchè questi 6 fattori sono i più importanti per dimagrire continuamente.

Conclusioni

Il diario può essere in alcuni casi un po’ noioso da scrivere giornalmente, ma sono tantissimi i casi in cui questo strumento ha fatto davvero la differenza nella lotta ai chili in eccesso. Pertanto è importante compilarlo con sincerità ed in maniera costante e siamo sicuri che i risultati premieranno lo sforzo fatto!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *